Massimiliano Morra protagonista di Ginevra, il nuovo film di Gino Brotto

MASSIMILIANO MORRA ,dopo tante fiction di successo,alternate a programmi televisivi come Ballando con le stelle e Grande Fratello ,ha deciso di dedicarsi al cinema d’autore.Ha valutato tante proposte ed in questa direzione artistica eccolo PROTAGONISTA DEL NUOVO FILM DI GINO BROTTO “GINEVRA”.Una storia importante che ha partecipato in concorso al Villammare Film Festival.

Ginevra”, che è prodotto da “Bianco Produzioni“ e “Breghit Film”, è tratto da una storia vera ed è un film dall’alto valore sociale che mette in risalto i valori della famiglia e la loro importanza nel futuro dei più deboli, come i bambini.

Sinossi del film: Una donna, una ragazzina. Il legame che le unisce, forse un sogno. Lo stesso di un papà, che vorrebbe riprendere la propria vita, proprio da lì, dove gli stava sfuggendo dalle mani.

Le debolezze di una mamma, la rassegnazione della sorella maggiore e poi… Ginevra. La sua stretta infanzia, fatta di rinunce, paure ed incertezze. La speranza. Che quel sogno termini quanto prima. Che non sia tutto reale. Che la vita le riservi le giuste attenzioni che meriterebbe, una bambina. Massimiliano Morra sarà nei prossimi giorni al Festival del Cinema di Venezia,bellissimo ed “in vetrina “ per cercare nuovi ruoli importanti nel cinema italiano ed internazionale. Sarà una delle star de Il salotto delle celebrità , format consolidato presente nei più importanti festival .

L’attore sarà presente inoltre nel lavoro “La danza delle candele” opus di A.M. Gentile